Username:

Password:

 

Implantologia

Gli impianti dentali rappresentano la più innovativa e affidabile tecnica per la sostituzione dei denti mancanti.

Noi usiamo impianti Ankylos di alta tecnologia tedesca, numero uno nel mondo per la precisione e la qualità. Rilasciamo il certificato (implant passport) e la garanzia sul prodotto.

Sono delle vere e proprie viti in titanio, che con un piccolo intervento indolore, eseguito con la normale anestesia del dentista, vengono inseriti dentro l’osso e vanno a rimpiazzare le radici dei denti mancanti.

Successivamente, sopra a queste radici artificiali possono essere applicati vari dispositivi che servono a sorreggere delle corone o capsule (denti definitivi in porcellana) oppure attacchi a bottone di ritenzione che servono a stabilizzare dentiere mobili in modo da fissarle efficacemente e stabilmente.

Gli impianti dentali rappresentano una procedura molto affidabile e duratura nel tempo che consente, nella maggior parte dei casi, di non dover toccare i denti vicini a quelli mancanti, ma di fare reggere da soli i denti rimpiazzati.

La procedura è quella di un piccolo intervento di chirurgia orale che, in mani esperte, non comporta assolutamente dolori né durante né, nella maggior parte dei casi, dopo l'intervento.

Una volta che le viti sono state inserite e si è aspettato un certo periodo variabile da caso a caso (solitamente circa 2-3 mesi) perché si integrino nell'osso, si può procedere a sottoporle a carico masticatorio che risulta altamente confortevole ed efficiente paragonabile a quello di un dente naturale nella sua massima efficienza.

Impianti post-estrattivi o immediati e carico precoce

Nella stessa seduta si può togliere il dente malato ed inserire, nell'alveolo osseo che lo conteneva, l'impianto stesso. Questa procedura è valida anche per i denti che devono essere estratti a causa di traumi gravi o fratture. Si può quindi inserire subito una protesi provvisoria ottenendo una soluzione ideale anche per l'estetica.

Per gli impianti a carico precoce aspettiamo dai 3 ai 7 giorni, invece per quelli a carico rinviato si aspetta dai 45 giorni ai 3 mesi.

Implant bridge

Riabilitazione totale dell'arcata superiore e/o inferiore edentula (cioè senza denti).